A breve inizierà la nuova stagione 20/21 e il terzino italiano Davide Salvatore ex Bangor city (seconda divisione in Galles)  sarà un giocatore della Dunav Ruse (efbet Liga – prima divisione in Bulgaria).
Ecco l’intervista al giovane terzino sinistro Davide Salvatore.
D: Innanzitutto complimenti visto l’andamento della tua carriera. Vieni da un’esperienza in Galles ed ora sei in Bulgaria in prima divisione.
R:“Grazie, sì sono molto contento di questa nuova avventura”.
D: Cosa ti aspetti da questa esperienza?
R:”Sono motivato a far bene. Spero di trovare spazio  e dimostrare il mio valore sul campo”.
D: Temi la lontananza dall’Italia?
R: “Vedi, non sono spaventato dal fatto che mi troverò lontano da casa, ci sarà un allenatore italiano e sarà più facile per ambientarmi soprattutto per gli allenamenti. Detto questo, le nuove esperienze sono sempre molto stimolanti e tutti noi parliamo alla fine la stessa lingua, quella del calcio”.
D: Dopo questa esperienza in Bulgaria, vorrebbe tornare in Italia, magari nel professionismo?
R:”Questo è il mio sogno ma anche giocare all’estero da molte soddisfazioni. Guardo all’oggi e il mio obiettivo è fare bene con il Dunav Ruse”.
D: La fiducia che hai riposto nel procuratore sportivo Alessio Sundas è stata ripagata. Un commento sul tuo manager.
R:” Sundas mi ha trovato quando non ero nessuno, giocavo in una prima categoria, ha creduto in me e adesso sono in prima divisione in Bulgaria quindi gli devo davvero tutto”.
Grazie per questa bella intervista e ti auguro un grande in bocca al lupo per la stagione.

In data odierna io e il mio staff abbiamo contattato il club PSG per valorizzare e portare in Italia il giocatore Julian Draxler.
Sarà fatto un grande lavoro di cura dell’immagine e ottimizzazione del suo brand così che lo stesso giocatore possa portare quel plusvalore che ogni club cerca come l’operazione CR7 con la Juventus.
Io e i miei colleghi Jorge Mendes, Mino Raiola, Jonathan Barnett, Scott Boras, Andrea D'Amico, Tullio Tinti, Claudio Vagheggi cerchiamo sempre di valorizzare al massimo i nostri assistiti.

Il centrocampista italo svizzero Luca Tranquilli, assistito da  Roberto Cannellino ed Alessio Sundas, è pronto per un’esperienza nel campionato di serie B italiana.

Diversi osservatori vicini ai club italiani hanno segnato il nome di Tranquilli dai possibili giocatori da contattare in vista del prossimo calciomercato estivo.

Il centrale, all’occorrenza trequartista ed ala destra, è un giocatore duttile e con molta esperienza che può fare bene anche in Italia.

Sundas e il suo staff stanno lavorando duramente per concludere questa operazione entro Settembre.

Tra Barcellona e Messi è chiaro che sta per finire il grande rapporto per colpa della dirigenza o delle pressioni dei compagni poco importa, quello ch’è certo è che Messi sta seriamente valutando di cambiare aria.
Il player’s agent Alessio Sundas, da diversi anni, sta cercando anche grazie a degli sponsor, a fare il colpo del secolo e portare Messi in Italia. Purtroppo per il nostro calcio il manager fiorentino sta trovando solo scetticismo e allora Sundas sta valutando anche altre strade.
Il grandi club in MLS sono pronti ed interessati alla vicenda Messi e sono pronti per provare l’assalto.

Ormai è una questione “personale”, sono veramente intenzionato a far cambiare squadra a Lionel Messi e sto contattando numerosi direttori sportivi di vari club affinchè ciò possa accadere.
Qualche tempo fa sono stati contattati Napoli (il mio grande sogno), Fiorentina, Inter ed ultimamente la Roma.
In questi giorni il mio staff sta contattando anche i top club europei e statunitensi per l’ambiziosa operazione.
Manchester United, Liverpool, Manchester City, Real Madrid, Bayern Monaco ed altri.
Ne sono convinto: “Questa sarà l’ultima stagione di Messi al Barcellona”.